Ricerca nel sito

Arnaldo Pomodoro Catalogue Raisonné

A dieci anni dalla pubblicazione del Catalogo ragionato della scultura in versione cartacea (Skira 2007), l’attività di archiviazione complessiva di tutta l’opera di Pomodoro si è trasformata in un progetto in progress che, a partire dalla scultura, intende documentare tutti gli aspetti della sua attività: disegni, multipli, gioielli, grafiche, studi progettuali, arti applicate e progetti scenici.

Tutte le informazioni acquisite dall’archivio già in sede della prima catalogazione, unite ai dati emersi dal 2007 in poi, oltre alla documentazione degli altri filoni di ricerca, erano state in un primo tempo destinate a una nuova pubblicazione aggiornata. Si è tuttavia ritenuta preferibile una pubblicazione online, perfetta per poter dar conto in modo aperto e problematicamente vivo della ricchezza e della complessità dell’opera di Pomodoro, in linea con la natura stessa e l’esperienza quotidiana dell’opera di archiviazione, da molti anni basata su forme sistematiche di digitalizzazione.

Il progetto, condotto dalla Fondazione Arnaldo Pomodoro, prevede uno sviluppo pluriennale, affidato allo storico staff di studio dell’Archivio Pomodoro con il coordinamento scientifico dell'artista stesso, in continuità con il Catalogo ragionato della scultura. La gestione dei dati si basa su un programma articolato e altamente personalizzato in Filemaker, che è stato realizzato appositamente, in collaborazione con Officinebit.ch.

.

La catalogazione online offre vantaggi evidenti:

  • progressività della pubblicazione dei dati, per sezioni o gruppi di materiali con massima tempestività e fruibilità;
  • possibilità di aggiornamento continuo e assoluta precisione scientifica;
  • facilità, velocità e precisione nella ricerca e nell’identificazione di singole opere e di gruppi di opere secondo chiavi diverse;
  • possibilità di un ampio spazio dedicato alla documentazione fotografica e bibliografica delle opere, con un vasto repertorio di documenti storici – cataloghi, saggi, recensioni – anche di difficile reperimento;
  • valorizzazione degli straordinari fondi cartacei e fotografici posseduti dall’archivio dell'artista, gestito dalla Fondazione, in corso di ordinamento e catalogazione scientifica.

.

Il target di destinazione del Catalogue Raisonné è amplissimo:

  • studiosi, istituzioni culturali e studenti;
  • collezionisti e operatori di mercato;
  • grande pubblico, che potrà documentarsi ad ogni livello di approfondimento.

    .

La Fondazione Arnaldo Pomodoro ha dunque scelto di elaborare un modello fortemente innovativo con l’intento di creare uno strumento di consultazione immediato, sempre aggiornato e preciso e di sviluppare un’opera omnia in progress di riferimento dell’intero percorso artistico di Arnaldo Pomodoro e della sua specificità operativa.

.

.