Enter your keyword

Middle school

Come lavora un artista? Quali tecniche utilizza per realizzare le sue opere? Con questa proposta la Fondazione mira ad incrementare l’unione tra due realtà fondamentali per l’accrescimento culturale della nostra società: la scuola e l’ente culturale per facilitarne il contatto e lo scambio. Un modo per avvicinare bambini e ragazzi all’arte moderna e contemporanea utilizzando un approccio laboratoriale ed esperienziale; esplorando le regole della creazione e la conoscenza degli artisti. L’intento è di creare un legame mirato con le scuole perché l’approccio all’arte divenga un fatto naturale e sia un elemento che si inserisce nella progettazione quotidiana della scuola. Un’azione didattica che può arricchire il settore legato all’educazione all’arte, non tralasciando il fondamentale aspetto espressivo e linguistico.

edu

explore:art

ll progetto Explore:art nasce dalla precisa intenzione della Fondazione Arnaldo Pomodoro di coinvolgere le scuole nella costruzione di una nuova modalità di fruizione dell’arte contemporanea.

Un progetto ambizioso che si prefigge di entrare nelle classi, passare attraverso le materie di studio, per arrivare a condividere la progettazione con gli insegnanti, i bambini e i ragazzi, lavorando direttamente con gli artisti.

Per soprire di più visita il sito di explore:art

Where: https://exploreart.fondazionearnaldopomodoro.it
edu

Open studio-guided tour

A guided tour that opens a special space to the students, the workshop and a place for reflection and the work of the Maestro, designed by Vittorio Gregotti at the beginning of the 80s, in continuous evolution. It will be possible to enter the labyrinthine corridors and discover the secrets of sculpture with the help of materials, tools and archival videos, in dialogue with the figure of Arnaldo Pomodoro. The tour ends with a visit to the current exhibition at the Foundation.
When: monday, wednesday, friday
Where: Via Vigevano 3, Milano (cit 061)
edu

In the foundry

Visit one of the foundrys in which Arnaldo Pomodoro gives life to his sculptures.
Courtesy Fonderia artistica De Andreis!

Where: Via Volturno 67, Rozzano
edu

Casting in plaster

Going into the labyrinthine spaces of Arnaldo Pomodoro's studio, manipulating clay to create your own sculpture…
We will experiment with the "negative" technique with which Arnaldo Pomodoro realizes his sculptures, starting from a clay plane on which he imprints abstract marks characteristic of his work, already imagining the final shape, composed of protrusions and recesses, rhythmic and chaotic elements on the surface.
When: monday, wednesday, friday
Where: Via Vigevano 3, Milano (cit 061)
edu

Paper as sculpture

Create your own composition for a relief print with recycled objects and a press inside Arnaldo Pomodoro's studio!
In the course of this workshop we will experiment with this procedure, alternating theory with practical activity: we will observe the Maestro's graphic work and the techniques of artistic engraving, from classical to more experimental ones, and we will learn how to make a work of art in series.
The students will create their own matrix from a rigid base. Then they will create a composition by assembling shapes and objects, prepare the print register and the paper and print using the manual press. The pressure of the press will turn the surface of the paper into a sort of bas-relief.
At the end of the workshop, each student will have a small series of signed and numbered prints.
When: monday, wednesday, friday
Where: Via Vigevano 3, Milano (cit 061)
edu

Pomodoroincittà

A walk around Milan to discover the sculptures of Arnaldo Pomodoro and the places that house them.
With the guidance of our staff, the Pomodoro sculptures will take us to some of the most secret and fascinating places in Milan, to get to know the Maestro's work closely.
It starts at the Conservatory and ends at the former headquarters of the Foundation in Via Solari 35, today the Fendi showroom, with a stop in Piazza Meda, Piazza Scala - inside the Gallerie d'Italia - and the Sala delle Armi at the Poldi Pezzoli Museum.


Where: Luogo di partenza Conservatorio di Milano
edu

Pomodoro's Labyrinth

The labyrinth is a mysterious and fascinating place: it is the symbol of the human mind and ingenuity, testing our perception of space and time.
Arnaldo Pomodoro built one in the form of sculpture: it is called Ingresso al Labirinto, inspired by the ancient Epic of Gilgamesh, the first epic poem of humanity, written in Sumerian characters on eleven clay tablets.
Students have the opportunity to experience this work and find out what happens by losing themselves inside of it.
We will enter in small groups, armed with a map, to explore secret rooms and passage ways. Immersed in a magical and timeless atmosphere, we will discover the marks of the Maestro and reconstruct his literary and figurative influences.

Where: via Solari 35, Milano
edu

Laboratori Metodo Bruno Munari®

A cura di Cristina Bortolozzo, operatore certificato Metodo Bruno Munari®

Il laboratorio da subito
esplora il concetto di tridimensionalità e le sue trasformazioni tramite uno strumento, la forbice; forse avete già intuito di cosa si tratta…
Parliamo di uno dei laboratori più conosciuti legati alla figura di Bruno Munari: le sculture da viaggio.
Comprenderemo come si costruiscono, quali sono le loro molteplici varianti grazie alle nostre azioni, i materiali proposti ed i differenti formati, ma soprattutto grazie alla nostra curiosità e alla voglia di sperimentare.
Mai scontate, sempre sorprendenti e apprezzate, le sculture da viaggio ci accompagnano ovunque, di giorno e di notte. Non mancheranno le istruzioni per il loro utilizzo fornite dallo stesso Bruno!
Al termine, delle attività osserveremo il risultato dell’esperienza appena fatta, e saremo condotti a soffermarci e ad osservare le opere di Arnaldo Pomodoro esposte nello studio: sarà curioso scoprire…. cosa ci verrà in mente!



Where: via Vigevano 3, 20144 Milano (cit 61)
edu

Open Studio+Labirinth

Visita combinata allo Studio di Arnaldo Pomodoro in via Vigevano e al Labirinto in via Solari.
Un appuntamento che permette di scoprire un luogo speciale, laboratorio e spazio di riflessione e lavoro del Maestro, progettato da Vittorio Gregotti tra gli anni sessanta e settanta e in continua evoluzione. Sarà possibile entrare nei meandri di questo studio labirintico e scoprire i segreti della scultura con l’ausilio di materiali e strumenti, visionare video d’archivio, dialogare intorno alla figura di Arnaldo Pomodoro.

Where: Via Vigevano 3, Milano