12/05/2023 - 01/10/2023
Arnaldo Pomodoro. Il Grande Teatro delle Civiltà
dal 12.05 al 1.10.2023, FENDI, Palazzo della Civiltà Italiana, Roma

Arnaldo Pomodoro. Il Grande Teatro delle Civiltà

FENDI, Palazzo della Civiltà Italiana, Roma
a cura di Lorenzo Respi e Andrea Viliani in collaborazione con la Fondazione Arnaldo Pomodoro

Fondazione Arnaldo Pomodoro e FENDI hanno deciso di sviluppare una partnership nel segno della celebrazione dei valori condivisi, che prende avvio con la realizzazione di un grande evento espositivo dedicato ad Arnaldo Pomodoro, ospitato da maggio ad ottobre 2023 all’interno del Palazzo della Civiltà Italiana, headquarter romano della Maison.

La collaborazione tra la Fondazione e FENDI rappresenta un esempio di partnership strategica, in cui mission e vision di entrambe le parti trovano espressione condivisa nella celebrazione dell’arte come strumento capace di unire il rispetto per l’eredità storica, l’attenzione per la diffusione e la divulgazione dei linguaggi artistici, la ricerca di nuove forme di collaborazione nell’ottica della sostenibilità e dell’innovazione.

Concepita appositamente per la sede del Palazzo della Civiltà Italiana di Roma, la mostra personale di Arnaldo Pomodoro Il Grande Teatro delle Civiltà si articola come un grande “teatro” contemporaneamente reale e mentale, memoriale e immaginifico. In mostra è presentata una selezione di opere dalla fine degli anni Cinquanta ad oggi, oltre a materiali documentari, per lo più inediti, volti a esplorare in particolare la pervasiva relazione nella biografia dell’artista fra le aree d’azione afferenti alle arti visive e alle arti sceniche. È qui infatti che emergono le tracce evanescenti di possibili “civiltà”, arcaiche, antiche, moderne, o anche solo fantastiche. Nel loro intreccio esse ci restituiscono un’inesausta archeologia e una continua rifondazione delle nostre conoscenze, dei nostri immaginari, della nostra concezione del tempo e dello spazio, della storia e del mito, e della nostra relazione con le altre specie e la natura.

Nella mostra – a cura di Lorenzo Respi e Andrea Viliani in collaborazione con Fondazione Arnaldo Pomodoro – realtà e utopia, segno e archetipo, materia e visione, tridimensionalità dell’opera e bidimensionalità del documento, condivisione nello spazio pubblico e ricerca personale condotta nello studio e nell’archivio si integrano in un inscindibile continuum, in cui si fondono fra loro anche l’interno e l’esterno dell’edificio, dai suoi confini angolari fino al tetto.

FENDI, Palazzo della Civiltà Italiana, Roma
dal 12 maggio al 1 ottobre 2023, da lunedì a domenica, dalle 10:00 alle 20:00, giorno di chiusura 15 agosto, Ingresso libero con prenotazione

 

in partnership con FENDI

Info

  • Quadrato della Concordia, 3, 00144 Roma
  • da lunedì a domenica, dalle 10:00 alle 20:00

    (giorno di chiusura 15 agosto)
    Ingresso libero con prenotazione

  • +39 02 365 65 133

Proposte dal nostro Shop

Share