12/03/2022 - 28/05/2023
Open Studio #2 | La negazione della forma
Arnaldo Pomodoro tra minimalismo e controcultura

Open Studio #2

La negazione della forma

Arnaldo Pomodoro tra minimalismo e controcultura

Gli Open Studio sono il ciclo di mostre allestite negli spazi dello Studio di Arnaldo Pomodoro con il quale la Fondazione approfondisce e riscopre opere o momenti del percorso dell’artista.

La negazione della forma. Arnaldo Pomodoro tra minimalismo e controcultura punta i riflettori sul periodo 1966-1970, una stagione estremamente vivace, durante la quale Pomodoro sviluppa un’inedita sperimentazione di forme – influenzata da fenomeni come la Minimal Art – dando vita a gruppi di sculture caratterizzati da un’estrema sintesi formale quali i Rotanti, la Forma X e Onda, i Vuoto pieno, ma anche a serie di grafiche dai colori squillanti, che richiamano le gamme cromatiche predilette dagli artisti della Pop e della Op Art.

In questi stessi anni, Pomodoro è protagonista di esperienze cruciali e stimolanti, tra Stati Uniti e Italia: insegna nei campus di Stanford e Berkeley; avvia e cura con altri amici iniziative di “controcultura” come la rivista critica d’avanguardia Che Fare o il ciclo di mostre di “public art” Una scultura nella strada; è membro della commissione organizzatrice della Biennale di Venezia del 1968…

La mostra – curata da Federico Giani, curatore della Fondazione – presenta più di quaranta opere di Pomodoro – tra sculture, grafiche, multipli, disegni, modelli e prototipi –, una selezione di materiali d’archivio, e alcuni lavori di artisti americani – colleghi e studenti dei campus americani –  con i quali il Maestro stringe amicizia in quegli anni, come Harold Paris, Sue Bitney, William T. Wiley e Stephen Laub.

with the Patronage of

Info

Modalità di accesso alla mostra

Quando: tutte le domeniche dal 12 marzo al 28 maggio, dalle 11:00 alle 19:00 (ultimo ingresso mezz’ora prima della chiusura)

Dove: ingresso dal cortile della Fondazione in Via Vigevano 9

Biglietti: € 5 / gratuito studenti under 26

Visita guidata gratuita alla mostra: nelle domeniche di apertura, alle ore 12:30, 15:30 e 17:30 (la visita è compresa nel biglietto d’ingresso)

Gli ambienti dello Studio Arnaldo Pomodoro non sono interamente accessibili a persone con gravi disabilità motorie

Proposte dal nostro Shop

Share