Man Ray
L’albero è una rosa, 1969
serigrafia, 63 × 93 cm

Questa serigrafia rielabora un disegno pubblicato da Man Ray nel 1937 nella raccolta di poesie Les Mains libres dell’amico poeta Paul Éluard. Nel costruire l’immagine, Man Ray gioca, come suo solito, su un doppio registro di ambiguità linguistica e allusione erotica, meccanismi che rendono estremamente affascinante ed effficace il suo lavoro. Da un lato infatti sottolinea la duplicità della parola rosa, che indica sia un colore che un fiore. Tuttavia, sebbene l’albero appaia trasfigurato in una rosa, il suo colore non è rosa, o comunque non è uno dei colori che normalmente assuomono le rose in natura, bensì verde come un albero. Dall’altro lato, i petali-foglie dell’albero, raffigurati con sensuale lucidità e carnosità, richiamano immediatamente delle labbra, quelle stesse labbra che tornano così tante volte nei dipinti di Man Ray degli anni Trenta.

The Secular Society Assic. Teglio di Paola Teglio e C. Snc Giuseppe Fontana Parco Termale Negombo – Ischia Fondazione Bracco Marmi Lanza Srl hanno già scelto di sostenere la Fondazione

icon-angle icon-bars icon-times