Ricerca nel sito

13/03/2019 - 31/05/2019

Sophia Al-Maria

Dal 13 marzo al 31 maggio 2019, la Fondazione ospita la personale di Sophia Al-Maria (USA, 1983), dal titolo Mirror Cookie.

Project Room #10
Sophia Al-Maria
Mirror Cookie

Per il ciclo 2019 delle Project Room, curate da Cloé Perrone, la Fondazione presenta tre giovani artiste internazionali: Sophia Al-Maria, Caroline Mesquita e Rebecca Ackroyd.

Nessuna di queste artiste può essere definita una scultrice; ognuna adopera il medium artistico all’interno di una pratica multidisciplinare, espandendo la definizione stessa di scultura. Non trattandola come risultato ma come processo, la scultura diventa uno strumento per costruire ambienti spaziali di varia natura. Le
Project Room 2019 affrontano problematiche della vita contemporanea e fenomeni socio-culturali quali la misoginia, l’apocalisse e l’identità nazionale.

Sophia Al-Maria (USA, 1983) è un'artista, scrittrice e regista. Negli ultimi anni ha incentrato le sue ricerche sul concetto di Gulf Futurism (Futurismo del Golfo). I suoi interessi s’incentrano sull'isolamento degli individui dovuto alla tecnologia e l'Islam reazionario, sugli elementi corrosivi del consumismo e dell'industria, sulla cancellazione della storia e il rapido approccio di un futuro per cui nessuno è pronto.
Al-Maria presenterà in Fondazione
Mirror Cookie, una stanza circondata da specchi nei quali il pubblico si ritrova faccia a faccia con un video che presenta il personaggio di Bai Ling, attrice cinese – americana. L’artista esplora il ruolo di una veterana sopravvissuta all’industria misogina del cinema Hollywoodiano. Il video raccoglie una serie di monologhi sconnessi, i cookies, che l’attrice ha scritto e ripetuto davanti allo specchio come pratica di auto-stima. Ritrovandosi faccia a faccia con Bai Ling, il pubblico è forzato a riflettersi nei traumi razziali e misogini subiti dell’attrice.

Sophia Al-Maria


Laura Cagusi


Per approfondire

Arnaldo Pomodoro dans les Jardins du Palais Royal
30,00
Catalogo della mostra antologica allestita nei Giardini del Palais Royal di Pa…
Giò and Arnaldo Pomodoro
35,00
Primo studio critico che distingue e analizza il lavoro dei due fratelli Pomod…
L’ingresso nel labirinto di Arnaldo Pomodoro
12,00
Volume che documenta, per la prima volta in maniera esaustiva, l'opera ambient…

Dove

Info

via Vigevano 9, Milano
dal martedì al venerdì e ogni 2° sabato del mese, 11:00 - 13:00 / 14:00 - 19:00
via Vigevano 9, Milano
+39 02 890 753 94[/types]