Aleksandra Domanović

Dal 12 novembre 2019 al 6 gennaio 2020, la GAM di Milano ospita The Falseness of Holes, mostra personale di Aleksandra Domanović

Arnaldo Pomodoro. Grafiche

Studio Marconi '65 presenta una selezione di grafiche e multipli di Arnaldo Pomodoro eseguiti tra il 1967 e il 1970, anni nei quali l’artista matura la propria indagine sulle forme e simboli primitivi e semplici come la sfera, il cubo, la colonna e la ruota.

GASTONE NOVELLI. Scritti ’43-’68

Martedì 24 settembre, alle ore 18:00, la Fondazione ospita la presentazione del libro GASTONE NOVELLI Scritti '43-'68, a cura di Paola Bonani, che raccoglie l'intero corpus degli scritti dell'artista. Interverranno Luigi Ballerini, Luca Cerizza e Paola Nicolin; sarà presenta la curatrice.

Caroline Mesquita

Dal 18 settembre al 31 ottobre 2019, la Fondazione ospita la personale di Caroline Mesquita (Brest, 1989), dal titolo La Casa dell'Eremita sul Naviglio.

Caroline Mesquita

Dal 18 settembre al 31 ottobre 2019, la Fondazione ospita la personale di Caroline Mesquita (Brest, 1989), dal titolo La Casa dell'Eremita sul Naviglio.

Dalla Terra alla Luna. L’arte in viaggio verso l’astro d’argento

Da mercoledì 19 luglio l’opera La luna, il sole, la torre (1955) di Arnaldo Pomodoro sarà esposta a Palazzo Madama a Torino in una mostra a cura di Luca Beatrice e Marco Bazzini.

Quirinale Contemporaneo

Da domenica 2 giugno, Festa della Repubblica, l’opera Disco in forma di rosa del deserto (1993-1994) di Arnaldo Pomodoro sarà esposta nel Cortile d'onore del Palazzo del Quirinale, Roma.

Arnaldo Pomodoro 1955-65

Tornabuoni Art Paris presenta una mostra, organizzata in collaborazione con la Fondazione, che documenta il primo decennio di attività di Arnaldo Pomodoro.

Sophia Al-Maria

Dal 13 marzo al 31 maggio 2019, la Fondazione ospita la personale di Sophia Al-Maria (USA, 1983), dal titolo Mirror Cookie.

A National Treasure: Fred Meijer, His Collection and Legacy

Da venerdì 1 febbario l’opera Sfera con perforazione (1966) di Arnaldo Pomodoro sarà esposta alla mostra organizzata dal Frederik Meijer Gardens & Sculpture Park di Grand Rapids (Michigan) in memoria del suo fondatore.